.

Centenario della nascita di Jacques Lacan

(1901-2001)


Il 13 aprile 1901 nasce Jacques Lacan, il più noto tra gli psicoanalisti di lingua francese. Il movimento di pensiero da lui creato, con il suo programma di "ritorno a Freud", in polemica con le diverse correnti del neo-freudismo americano, ha esercitato un vasto influsso sulla cultura europea, non solo in campo psicoanalitico, ma anche filosofico. Lacan si è formato e ha esercitato la sua professione negli anni più intensi della vita intellettuale parigina, dai Trenta ai Settanta, entrando in contatto con le figure più importanti di quel periodo, dai surrealisti agli strutturalisti, da Alexandre Kojève a Martin Heidegger (via Beaufret), da Roman Jakobson a Claude Lévi-Strauss. Considerato un’eretico dalla International Psychoanalytical Association (I. P. A), Lacan fondò negli anni Sessanta una sua scuola, l’École Freudienne de Paris, che lui stesso sciolse nel 1980 un anno prima della morte, avvenuta il 9 settembre 1981. Memorabile resta lo sbarco in America, nel novembre del 1975, a portare, sulle orme di Freud, la peste della psicoanalisi e le discussioni alla Yale University e al MIT con Quine e Chomsky, alle cui domande rispose in termini vivacemente antimentalisti:"Les déchets sont la seule chose qui témoigne que nous ayons un intérieur."


Jacques Lacan
vai alla biografia di Jacques Lacan presente nell'EMSF


 

 

Documenti correlati presenti nell'EMSF:

Interviste:
Sergio Benvenuto - Jacques Lacan: ritorno a Freud

Antologie:
Lacan e la struttura dell'inconscio

 

siti Internet sul tema

Jacques Lacan
www.lacan.com

Jacques Lacan - bibliography
http://www.
psychematters.
com/bibliographies/
lacan.htm

El web de Lacan
http://www.
psiconet.org/lacan/

Lacan - books and websites
http://www.
erraticimpact.
com/~20thcentury/
html/lacan.htm