Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche
www.filosofia.rai.it
Search RAI Educational
La Città del Pensiero
Le puntate de Il Grillo
Tommaso:
il piacere di ragionare
Il Cammino della Filosofia
Aforismi
Tv tematica
Trasmissioni radiofoniche
Articoli a stampa
Lo Stato di Salute
della Ragione nel Mondo
Le interviste dell'EMSF
I percorsi tematici
Le biografie
I brani antologici
EMSF scuola
Mappa
© Copyright
Rai Educational
 

Sergio Moravia

Bologna, 1940

Documenti correlati


VITA
Sergio Moravia è nato nel 1940 a Bologna da famiglia triestina, ma si è formato e vive a Firenze. Allievo di Eugenio Garin, si è laureato nel 1962 con una tesi su Romagnosi. Numerose le sue conferenze e cicli di lezioni in Belgio, Francia e Germania, e soprattutto in Canada e negli Stati Uniti, dove Moravia è stato visiting professor in alcune prestigiose università. Ottenuta nel 1975 la cattedra di Storia della Filosofia, Moravia ha insegnato questa disciplina nella Facoltà di Magistero e di Lettere dell'Università di Firenze. Co-fondatore della "Società italiana degli studi sul XVIII secolo", fa parte dei Comitati direttivi delle riviste: "Paradigmi" e "Iride".

OPERE
Il tramonto dell'Illuminismo. Filosofia e politica nella società francese (1770-1810), Laterza, Bari, 1968; La ragione nascosta. Scienza e filosofia nel pensiero di Claude Levi Strauss, Sansoni, Firenze, 1969; La scienza dell'uomo nel Settecento, Laterza, Bari, 1970 (trad. tedesca Munchen 1974); Introduzione a Sartre, Laterza, Roma-Bari, 1973; Il ragazzo selvaggio dell'Aveyron, Laterza, Roma-Bari, 1973; Il pensiero degli Ideologues. Scienza e filosofia in Francia (1785-1815), La Nuova Italia, Firenze, 1974; Lo strutturalismo francese, Sansoni, Firenze, 1975; Filosofia e scienze umane nell'età dei Lumi, Sansoni, Firenze, 1982; Il pungolo dell'umano. Conversazione su un impegno filosofico, 1964-1984, Franco Angeli, Milano, 1984; Itinerario nietzschiano, Guida, Napoli, 1985; L'enigma della mente. Il "Mind-Body problem" nel pensiero contemporaneo, Laterza, Roma-Bari, 1986; L'atlante delle passioni, Laterza, Roma-Bari, 1993; Filosofia. Storia e testi. Manuale di filosofia per gli Istituti superiori, Le Monnier, Firenze, 1994; L'enigma dell'esistenza. Soggetto, morale, passioni nell'età del disincanto, Feltrinelli, Milano, 1996.Suoi articoli sono comparsi su importanti periodici anche stranieri, dal "Journal of the history of ideas" a "History of science" a "Studies on Voltaire and the XVIIIth century".

PENSIERO
Gli interessi di Sergio Moravia coprono un arco assai vasto di campi, discipline e problemi. Da prima si è accostato alla cultura francese, fra Sette ed Ottocento: tra i principali frutti delle sue ricerche figurano la riscoperta degli ideologues e delle scienze umane nel '700. Poi Moravia ha ampliato di molto l'arco dei suoi interessi, occupandosi dello strutturalismo e del pensiero francese contemporaneo, di Nietzsche e della Scuola di Francoforte, di filosofia della mente e dell'esistenza. Negli ultimi anni, l'attenzione maggiore dello studioso si è concentrata, per un verso, sulle complesse questioni connesse al cosiddetto mind-body problem, per un altro su certi nodi epistemologico-fondazionali della psicologia e dell'analisi dell'esistenza. In questo campo egli ha sviluppato una linea di ricerca che lo ha portato da un lato a criticare le posizioni di tipo neofisicalistico e neobiologistico, dall'altro a proporre una prospettiva di tipo fenomenologico. In ambito più strettamente teoretico-morale, Moravia va approfondendo posizioni di ispirazione ermeneutica e pragmatistico-costruttivistica. Contro il riduzionismo epistemologico, l'omologazione dell'uomo al biologico e al computazionale e certe tendenze odierne a svalorizzare gli aspetti simbolico-assiologici dell'essere e dell'agire umani, viene riaffermata da Moravia la centralità nell'uomo della sua dimensione poietica, context dependent, eticamente impegnata nella dimensione della scelta e della responsabilità in direzione (auto) emancipativa.


Contributi dell'autore all'Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche:

Trasmissioni

Tutti i diritti riservati