Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche
www.filosofia.rai.it
Search RAI Educational
La Città del Pensiero
Le puntate de Il Grillo
Tommaso:
il piacere di ragionare
Il Cammino della Filosofia
Aforismi
Tv tematica
Trasmissioni radiofoniche
Articoli a stampa
Lo Stato di Salute
della Ragione nel Mondo
Le interviste dell'EMSF
I percorsi tematici
Le biografie
I brani antologici
EMSF scuola
Mappa
© Copyright
Rai Educational
 

Interviste

Jacques Revel

La memoria e la storia

11/6/1995
Documenti correlati

Oggi, dice Jacques Revel, si è trasformato il rapporto tra memoria e storia. Le società contemporanee occidentali sono ossessionate dalla memoria: commemorazione, patrimonializzazione e ridefinizione della memoria umana sono le forme in cui si conserva la memoria. Ciò dipende dal fatto che noi sentiamo tra noi e il passato non più una continuità, ma una frattura: il passato è esotico, prezioso e distante. Da un punto di vista storiografico ciò ha comportato una profonda trasformazione: la memoria stessa è diventata oggetto della storia.
Jacques Revel prende in esame il racconto della storia nazionale che aveva tre obiettivi principali: garantire identità, continuità e comunanza, comunanza di destino e di esperienza. Oggi il racconto o il romanzo della nazione è seriamente stato messo in crisi e viviamo in società paradossali, ossessionate dalla memoria e ignoranti della loro storia. Le origini di questa crisi risalgono, secondo Revel, ai fatti del 1968 e del 1973-4. La storiografia ha però risposto a questa crisi: la Storia d'Italia curata da Ruggero Romano e Corrado Vivanti e i luoghi della memoria curati tra l'altro dallo stesso Revel rappresentano il tentativo di ripensare in termini adeguati le trasformazioni avvenute nel rapporto tra storia e memoria. Non si tratta semplicememente di ricordare, di accumulare memoria, bensì di rendere le esperienze del passato produttrici di senso e di intellegibilità. È troppo presto per fare un bilancio: ma senza dubbio sta avvenendo una ridefinizione dell'agenda degli storici.

San Marino, 11 giugno 1995


Biografia di Jacques Revel

Aforismi derivati da quest'intervista

Interviste dello stesso autore

Tutti i diritti riservati