Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche
www.filosofia.rai.it
Search RAI Educational
La Cittą del Pensiero
Le puntate de Il Grillo
Tommaso:
il piacere di ragionare
Il Cammino della Filosofia
Aforismi
Tv tematica
Trasmissioni radiofoniche
Articoli a stampa
Lo Stato di Salute
della Ragione nel Mondo
Le interviste dell'EMSF
I percorsi tematici
Le biografie
I brani antologici
EMSF scuola
Mappa
© Copyright
Rai Educational
 

Interviste

Stefano Rodotą

Possibilitą e pericoli delle nuove scoperte genetiche

22/1/1996
Documenti correlati

Rodotą illustra i problemi connessi alla procreazione nei quali l'«antropologia profonda» viene messa in discussione attraverso applicazioni delle tecniche di fecondazione artificiale, interrogandosi sugli strumenti giuridici per affrontare queste innovazioni. La morte rappresenta un problema per la bioetica non solo nel caso dell'eutanasia, ma anche in relazione al prolungamento artificiale della vita, al di lą di quanto non fosse possibile in passato. Un altro problema di grande attualitą č costituito dalla ricerca sul genoma, se sia possibile brevettare il vivente e se si possano comunicare le informazioni genetiche che esso racchiude. Le «scelte tragiche» - quelle che riguardano la possibilitą di vita di una persona e la morte di un altra - sono un altro tema della bioetica. Ultimo tema, l'ambiente: il problema di salvaguardare i diritti delle generazioni future scardina, rileva Rodotą, lo schema tradizionale del diritto, che prevede che ad ogni diritto debba corrsipondere un soggetto che ne č titolare.

Roma, fondazione Basso, 22 gennaio 1996


Biografia di Stefano Rodotą

Interviste dello stesso autore

Tutti i diritti riservati