Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche
www.filosofia.rai.it
Search RAI Educational
La Cittą del Pensiero
Le puntate de Il Grillo
Tommaso:
il piacere di ragionare
Il Cammino della Filosofia
Aforismi
Tv tematica
Trasmissioni radiofoniche
Articoli a stampa
Lo Stato di Salute
della Ragione nel Mondo
Le interviste dell'EMSF
I percorsi tematici
Le biografie
I brani antologici
EMSF scuola
Mappa
© Copyright
Rai Educational
 

Interviste

Jacques Le Goff

La morale ed il potere

10/1/1995
Documenti correlati

Jacques Le Goff per affrontare il binomio morale e politica parla del re di Francia Luigi IX, canonizzato ad Orvieto nel 1297 da Papa Bonifacio VIII come San Luigi. Non essendoci nel Medioevo una concezione autonoma della politica, egli intese la politica come il modo - religioso e al tempo stesso morale - in cui un re doveva esercitare il potere. La morale di San Luigi si dirige verso la salvezza eterna e, superando i privilegi della gerarchia feudale elargiti dai sovrani che lo hanno preceduto, getta le basi per la creazione di uno Stato moderno. Con l'introduzione della confessione, nel XIII secolo, la coscienza diventa una categoria politica: governare secondo coscienza . E questa svolta inaugurata proprio da San Luigi ha avuto conseguenze diverse sui fedeli cristiani e su quelli musulmani ed ebrei . Con il regno di San Luigi il potere regale non si presenta soltanto come il vertice della piramide feudale. Il merito di San Luigi č stato quello di far avanzare, senza dualismi laceranti, i progressi del potere politico e il rispetto dei principi della morale pubblica.


Biografia di Jacques Le Goff

Interviste dello stesso autore

Tutti i diritti riservati