Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche
www.filosofia.rai.it
Search RAI Educational
La CittÓ del Pensiero
Le puntate de Il Grillo
Tommaso:
il piacere di ragionare
Il Cammino della Filosofia
Aforismi
Tv tematica
Trasmissioni radiofoniche
Articoli a stampa
Lo Stato di Salute
della Ragione nel Mondo
Le interviste dell'EMSF
I percorsi tematici
Le biografie
I brani antologici
EMSF scuola
Mappa
ę Copyright
Rai Educational
 

Interviste

Francesco Adorno

Storia di parole e di concetti. metafisica, ontologia, estetica

31/5/1988
Documenti correlati

Adorno ricorda che la parola metafisica ha designato in origine il gruppo di libri che, nell'ordinamento dato alle opere di Aristotele, venivano "dopo" (metÓ) quelli della Fisica; spiega quindi che il termine essere in Aristotele ha soltanto un valore verbale, mentre il t˛ ˛n, il "ci˛ che Ŕ in quanto Ŕ quello che Ŕ" non indica l'essere come sostantivo e oggetto metafisico, ma la ragione logica o essenza di una cosa; analogamente, l'opposizione parmenidea e platonica di essere e non-essere, secondo Adorno, risulta dal duplice modo di considerare la realtÓ, come oggetto di fede (pýstis) o di veritÓ(aletheia), come molteplice o come unitaria, come ambito della fisica che conosce le "cose" (pragmata) o dei "logoi" che delle cose attingono la ragione . Dopo alcune rapide considerazioni sul termine "corpo" (soma) che Platone, sulla base di un'assonanza acustica, avvicina a "tomba" (sema) e sul termine soggetto (hypokeýmenon) che indica ci˛ che nel giudizio "soggiace" al predicato, Adorno si sofferma dapprima sulla poetica di Aristotele, spiegando il significato del termine poiesis, e poi sull'estetica, ricordando che questo termine, nel significato tecnico che oggi possiede, Ŕ stato coniato da Baumgarten . Respingendo lo storicismo hegeliano e marxiano come deteriore metafisica della storia, ma sottolineando la necessitÓ di pensare storicamente le idee e gli autori, Adorno, in conclusione, afferma che lo storico del pensiero, attraverso lo studio delle parole, deve ricostruire la storia della cultura umana .

Napoli - Biblioteca Marotta: 31 maggio 1998


Biografia di Francesco Adorno

Interviste dello stesso autore

Partecipa al forum "I classici"

Tutti i diritti riservati