1909

Guglielmo Marconi
 (1874 – 1937)
Marconi Wireless Telegraph Co. Ltd., London, Great Britain
insieme a 
Carl Ferdinand Braun
Germany, Strasburg University
(1850 -  1918)

" in riconoscimento del loro contributo allo sviluppo del telegrafo senza fili"
Vai alla pagina del Nobel

1938

Enrico Fermi 
(1901 – 1954)
Rome University,

"per la sua dimostrazione dell’esistenza di nuovi elementi radioattivi prodotti dall’irradiazione del neutrone, e per la sua relativa scoperta delle reazioni nucleari indotte dai neutroni lenti"
Vai alla pagina del Nobel

1959

Emilio Gino Segré
 (1905 – 1989)
insieme a 
Chamberlain  Owen
(1920 - )

"per la scoperta dell’antiprotone"
Vai alla pagina del Nobel

1984

Carlo Rubbia
Italia, Cern, Geneva, Svizzera (1934 - )
insieme a 
Van der Meer Simon  
(1925 - )

"per il loro decisivo contributo al grande progetto che condusse alla scoperta delle particelle di campo W e Z , comunicatori dell’interazione debole"
Vai alla pagina del Nobel

 

1963

Giulio Natta
Institute of Technology, Milano
(1903 – 1979)
insieme a 
Karl Ziegler
Germania, Max Planck Institute
for Carbon Research

"per le loro scoperte nel campo della chimica e della tecnologia dei polimeri"
Vai alla pagina del Nobel

 

1906

Camillo Golgi
Univeristà di Pavia
(1843  - 1926) 
insieme a 
Ramòn Y Cajal Santiago,
Università di Madrid 
(1852 -. 1934)

"in riconoscimento del loro lavoro sulla struttura del sistema nervoso"
Vai alla pagina del Nobel

1975 

Renato Dulbecco
U.S.A., Imperial Cancer Research Fund Laboratory, London, Great Britain
(1914 - )
insieme a 

David Baltimore 
U.S.A., University of Wisconsin, Madison, WI, (1938  -)
Temin, Howard Martin
USA, UNiversity of Wisconsin, MAdison, WI
(1934 - 1994)

"per le loro scoperte riguardanti l'interazione tra virus tumorali e il materiale genetico della cellula"
Vai alla pagina del Nobel

1986

Levi-Montalcini  Rita
(1909 - )
Istituto  di Biologia Cellulare -  C.N.R., Roma, Italia
insieme a 
Stanley Cohen
(1922 -)
U.S.A., Vanderbildt University School of Medicine, Nashville

"per le loro scoperte sui fattori della crescita"
Vai alla pagina del Nobel

 

1906 

Giosué Carducci
(1835  - 1907)

"Non soltanto in considerazione della sua profonda erudizione e della ricerca critica, ma soprattutto come tributo all’energia creativa, alla freschezza dello stile e della forza lirica che caratterizzano la poetica delle sue opere"
Vai alla pagina del Nobel

1926

Grazia Deledda
Nome d’arte di
GRAZIA MADESANI
(1871 - 1936)

"per I suoi scritti idealisticamente ispirati che con chiarezza plastica rappresentano la vita sulla sua isola nativa e con profondità e partecipazione trattano dei problemi umani in generale"
Vai alla pagina del Nobel

1934

Luigi Pirandello
(1867 -  1936)

"per il suo coraggioso rinnovamento dell’arte scenica e drammatica"
Vai alla pagina del Nobel

1959

Salvatore 
Quasimodo

( 1901 - 1968)

"per la sua poesia lirica che con classico fuoco espressivo esprime la tragica esperienza della vita nei nostri tempi"
Vai alla pagina del Nobel

1975

Eugenio Montale
(1896 - 1981)

"per la sua distintiva poesia che con grande sensibilità artistica, ha interpretato i valori umani  sotto il segno di una prospettiva sulla vita senza illusioni"
Vai alla pagina del Nobel

1997 

Dario Fo
(1926 - )

"per avere emulato i giullari del Medio Evo, flagellando l’autorità e sostenendo la dignità degli oppressi"
Vai alla pagina del Nobel

 

1907

Ernesto Teodoro Moneta  
(1833 - 1918)
Presidente della Lega Lombarda della Pace 
insieme a 
Renault Louis 
(1843 - 1918)
Francia 
Università "La Sorbona", Parigi

 

1985

Franco Modigliani
(1918 - )
U.S.A., 
Massachusetts Institute of Technology, (MIT), Cambridge, MA, 

"per le sue pioneristiche analisi dei mercati finanziari e del risparmio"
Vai alla pagina del Nobel

top